“Una vita felice è possibile solo nei film”

Quante volte hai pensato qualcosa di simile, mentre riflettevi sulla tua esistenza o su quella di chi ti circonda?⁣

Durante le mie sedute o i miei Gruppi di  Esercizi di Felicità spesso noto che la gente pare essersi abituata a vivere nella sofferenza, nel senso che questo sentimento è ormai parte della normalità del loro quotidiano. Ormai le telefonate con gli amici sono pregne di lamentele, di sofferenza di rabbia e di molta paura.

Anche a Te succede?

I governi,

il vax/no vax,

il lavoro,

la relazione sentimentale,

i soldi etc…

A volte, per esempio, ci si accontenta di una relazione, anche se tossica, oppure ci si ostina a fare un lavoro che viene retribuito bene, ma che non ci rende felici.⁣ ⁣

Tutte situazioni che abbassano notevolmente la tua energia, perché ti ricordo che noi siamo fatti di energia, anche i sentimenti hanno una frequenza, e queste situazioni creano frequenze basse e se usiamo solo queste il nostro fisico si debilita e si ammala.

Mi piacerebbe chiederti se parli mai dei tuoi Desideri, dei tuoi Progetti, di ciò che vuoi da te stess* e dall’altro….di quello che fai per aiutare il tuo paese, intesa come Madre Terra, di come riesci ad alimentare la gioia dentro di te, seriesci a non fartii influenzare dalle situazioni esterne ….

Questo accade perché spesso riduciamo la complessità dell’esistenza ad una serie di generalizzazioni, racchiuse nella tipica espressione “eh…ma la vita è così”, come se ottenere un equilibrio in tutte le sfere dell’esistenza fosse un miraggio.⁣

Perché la nostra mente ci impedisce di aprirci alla vita e alla felicità?

I temi che si portano all’interno di un gruppo di Costellazioni Familiari ed esercizi di felicità, sono proprio quei temi che ho elencato. Ogni nostra situazione sgradevole, ogni nostro dolore o sofferenza sono grandi opportunità di crescita e di creazione di amore e felicità, in questo modo dovremmo vivere.

Mi potresti controbattere dicendo che un lutto, una violenza, un tradimento non possono trasformarsi in serenità e gioia; invece ti stupiresti di osservare quante persone sono riuscite a trasmutare ciò che le rendeva tristi.

Questo articolo vuole darti una nuova opportunità per vivere come realmente TU desideri, forse ora non riesci a vederlo, per questo esistono persone come me, che aiutano ad osservare in maniera più ampia ciò che ti accade.

La vita può essere di gran lunga più Bella, Felice e Serena. Basta lavorare sulle false credenze che dominano i nostri pensieri e su tutti quei blocchi che ci impediscono di spiccare il volo verso la felicità.⁣

Per questo oggi desidero parlarti dell’Amore, di come lo si associa ad un sentimento, quando  invece l’amore è uno stato di coscienza, indipendentemente dagli esseri e dalle circostanze.

Amare non significa solo nutrire un sentimento per qualcuno, bensì vivere nell’Amore, fare ogni cosa con Amore:

Parlare, camminare, mangiare, studiare, respirare, essere nella piena consapevolezza di ogni situazione e farlo nell’Amore.

In che modo si può vivere in questo stato?

Iniziando ad osservare cos’è che blocca questo movimento verso l’apertura all’Amore. Le credenze che ci creiamo da quando siamo piccoli, i blocchi legati al nostro sistema familiare, le esperienze passate, sono tutti ganci che non ci fanno volare verso ciò che realmente è la vita.

Al centro della tua vita ci deve essere una sola cosa….TU. Dentro di te ci sono le risposte che convivono con i tuoi problemi, scopriamo insieme come tirarli fuori e raggiungere la felicità.

Con affetto,